Salinas love week

0
154

Amore, arte e poesia: dall’11 al 19 febbraio al Museo Salinas di Palermo è di scena la LOVE WEEK, la settimana più romantica dell’anno. Un percorso di visita sull’amore con guide d’eccezione, da Catullo a De Gregori. Ispirati dalle opere e dai versi i visitatori potranno anche partecipare al PhotoContest, condividendo sui social del Museo con l’hashtag #salinasloveweek le foto che avranno scattato per l’occasione, corredandole con le loro “frasi del cuore”. Le più belle saranno selezionate per un video-album che sarà diffuso online. Ingresso libero!

La LOVE WEEK è la settimana dell’amore, che il Museo Salinas vuole celebrare in tutte le sue forme. Amore reciproco, amore negato, amore per l’arte e la bellezza. Simbolo della manifestazione è il famoso bacio “lungo 2.500 anni”, un frammento con una rarissima scena di bacio proveniente dal santuario Selinunte e che per l’occasione sarà esposto in una vetrina dedicata insieme ad una coppa con una struggente scena di abbraccio tra amanti.

Tra le nuove sale del Museo i visitatori potranno fare un viaggio tra gli amori mitici, raccontati attraverso la poesia e la musica in un continuo rimando tra passato e presente, da Catullo ai Negramaro passando per Saffo, Neruda e De Gregori.

Oltre che belli da vedere e da leggere, le opere e i versi saranno anche una fonte di ispirazione per quanti vorranno condividere sui social del Museo con l’hashtag #salinasloveweek le proprie “frasi del cuore” e foto scattate per l’occasione. Accanto alla vetrina del celebre bacio sarà infatti allestito, nell’ambiente antistante la sala delle metope di Selinunte, un suggestivo set fotografico all’insegna dell’arte e della bellezza.

L’ingresso è libero e aperto a tutti, e poiché il Salinas è un vero e proprio social museum per quanti non potranno partecipare sarà disponibile anche un percorso online. Anche in questo caso gli utenti sono invitati a partecipare attivamente condividendo nei commenti le proprie frasi d’amore.

Orari:

9:30 – 13:30 / 14:30 – 17: 30 dal martedì al sabato

9:30 – 13:30 domenica

lunedì: riposo settimanale